Ramirezi gold – ALLEVATI IN OLANDA su ordinazione

7,90 Imp. incluse

Mikrogeophagus ramirezi, conosciuto comunemente come Ciclide nano di Ramirez, è un pesce d’acqua dolce appartenente alla famiglia Cichlidae.

Diffuso nel bacino idrografico dell’Orinoco, fino alla fine del XX secolo si credeva vivesse nei corsi d’acqua delle foreste pluviali. Oggi si sa che vive soltanto nelle acque dolci che scorrono lungo le praterie di Venezuela e Colombia o almeno questi sono i più diffusi

Descrizione
Il corpo frontalmente è piuttosto alto, compresso ai fianchi. Il profilo laterale è ovaloide, con un tozzo peduncolo caudale. La pinna dorsale, alta e lunga, ha i primi raggi allungati. Le pinne ventrali sono appuntite, l’anale è allungata. La livrea è sgargiante e molto varia, esistono alcune varianti: solitamente la testa e la zona delle branchie è giallo-verde con riflessi color pesca, il ventre rossastro, il resto del corpo verde-azzurro puntinato d’azzurro chiaro. L’occhio, che è rosso, è attraversato da una linea curva nera che parte dalla testa e finisce alla gola. I primi raggi della pinna dorsale sono neri, così come la radice della pinna e parte del dorso e dei fianchi, tappezzati da 2 o più macchie nere e bianche, più piccole. Le pinne ventrali hanno una colorazione varia: dal nero al bluastro, al rosso violetto. Le altre pinne sono azzurrine o rosate, marezzate da piccole macchie azzurre.
Raggiunge una lunghezza di 7–9 cm.

Esemplari nati e cresciuti in Olanda, non sono gli asiatic form ovvero più piccoli, cagionevoli e con bocca appuntita, sono esemplari giovani ma già sessati, se vi serve una coppia nella stessa sezione la trovate.

come si tengono i ramirezi?

acqua tenera ed acida, sabbia finissima sul fondo, nascondigli e barriere naturali come tronchi e ciottoli, alimentazione abbondante con congelato ed un buon granulare per discus.

litri? una coppia formata sta anche in 40 litri ma io consiglio di inserirne un gruppetto in base alle dimensioni della vasca, 80 cm 2 coppie, un metro 3 coppie, 120 cm 4-6 coppie ecc.

convivenze con altri ciclidi sudamericani come discus o scalari, poi caracidi e loricaridi

sono DISPONIBILI SU ORDINAZIONE, che cosa significa?
Sostanzialmente dopo che li ordinerete noi li inseriremo nel primo ordine disponibile ai vari fornitori e farm con cui lavoriamo, arriveranno in negozio ed in seguito ad una veloce quarantena ve li manderemo.
Che tempistiche ci sono dal momento dell’ordine?
facciamo sempre ordini a settimane alterne ai nostri fornitori, precisamente l’ordine lo mandiamo il venerdì tarda mattinata, gli arrivi sono previsti tra lunedì notte e mercoledì sera, i pesci poi partiranno lunedì o martedì della settimana successiva, non ci sentiamo di mandarveli immediatamente, è giusto farli riposare e mangiare come si deve per circa una settimana prima di ripartire.
quindi in parole povere quanto tempo passa per spedire i vostri pesci? da un minimo di 9 giorni (se ordinate ad esempio giovedì sera o venerdì mattina nella settimana dell’ordine), ad un massimo di 3 settimane.
se avete dubbi vi basterà contattarci per sapere quando verrà effettuato il prossimo ordine.
exoticfarmcommerciale@gmail.com

FOTO DI COPERTINA ILLUSTRATIVA

Disponibile su ordinazione

Add to Wishlist Browse Wishlist